in Schemi di marketing

Cos’è il “brand management” (definizione) e perché aumenta il valore di un brand

La “brand management” è l’analisi e la pianificazione di come un brand sia percepito nel mercato. Sviluppare buone relazioni con il target di mercato è essenziale per la gestione del brand. Elementi del brand managment includono il prodotto stesso; il suo stile, il suo prezzo, il packaging e gli altri elementi essenziali che lo caratterizzano. Questi elementi intangibili sono parte dell’esperienza che i consumatori hanno con il brand, e così anche per le relazioni che col brand riescono a tenere: un bravo brand manager deve tener conto di tutte queste cose.

La “brand management” si può definire come il processo volto a creare relazioni o connessioni fra i prodotti di una specifica azienda e la percezione emozionale del consumatore. Il brand management è una funzione del marketing che usa tecniche speciali per incrementare il valore percepibile di un prodotto.  Basata sugli obiettivi della strategia stessa di marketing, il brand management permette di far crescere il prezzo dei prodotti e costruire nei consumatori associazioni positive e immagini consapevoli del brand. Il brand management è quindi quel processo che porta all’identificazione del valore centrale fra i consumatori. In altri termini un corretto uso dellla brand management permette di costruire credibilità nel brand e di migliorare il prezzo e il valore a cui questo viene percepito.

Scrivi un commento

Commento